Saturday, 3 November 2007

Realizzare etichette personalizzate / Making own labels

Passo passo della realizzazione
di Etichette personalizzate
Making of a personalized Labels


In molte mi hanno chiesto come ho fatto le etichette che ho applicato alle mie creazioni di cucito creativo. Ecco quindi per voi il passo passo. Potete anche farle "al negativo", con una carta per tessuti scuri ed un appropriato nastro.

Many of you asked me how I realize my crafting labels; that's the tutorial. I can assure you it's very simple, and you can also choose a dark ribbon using the proper paper.


MATERIALE (Foto oo)
Carta termotrasferibile per stampante a getto d'inchiostro, per tessuti chiari in cotone.
Nastro di raso nel colore scelto.
Stampante a getto d'inchiostro.
Ferro da stiro.
Spilli.

MATERIALS (Pic 00)
Thermotransferable paper for ink-jet printers (no lasers!), indicated for clear cotton tissues.
Satin ribbon, in the preferred color.
Ink-jet printer.
Iron.
Pins.


Foto 1 / Pic 1:
La prima cosa da fare è certamente preparare la scritta da stampare. Scegliete carattere, dimensione, colore ed eventuali caratteri speciali; la dimensione del carattere dipende anche dall'altezza del vostro nastro: dev'essere coincidente quando andrete a trasferire. Considerate che a monitor la scritta è più grande rispetto a quando verrà stampata.
Io ho usato una dimensione 14pt. per un nastro da 10 mm di altezza. Fate anche dei bordi punteggiati: vi aiuteranno nella cucitura e nel trasferimento termico.
Dovete poi decidere quanto spazio lasciare all'inizio e alla fine della scritta: dev'essere sufficiente a rimanere all'interno della cucitura senza "mangiarsi" la frase.
Infine, riproducete la vostra frase in modo da occupare un foglio A4 (considerate 29,3x20,5 cm. circa massimo) e, seguendo le istruzioni specifiche della carta termotrasferibile, stampatela a specchio con una stampante a getto d'inchiostro.
Lasciate asciugare; poi tagliate orizzontalmente a strisce. Mi raccomando, non tagliatele singolarmente, vi complichereste la vita inutilmente.
Questo primo step è probabilmente il più complesso, può darsi che dobbiate fare dei tentativi per le dimensioni della scritta che possono risultare più piccole di quanto vi aspettavate. In questo caso, non buttate il lavoro fatto: comprate un nastro più stretto o, meglio, comprate il nastro dopo aver stampato.

First of all, let's prepare the file of the label. Choose your font, dimension, color and eventual special letters. The dimension of the font depends of the height of the ribbon: it has to be the same once transferred. Remember than the dimension viewed on the monitor is bigger than it is once stamped.
I've used a 14pt. dimension for a ribbon of 1 centimeter of height. Mark also dotted borders: they will help you during the cutting and transferring.
Then, decide how much space you have to leave before and after the phrase: it has to be enough to be sewed into the seam without cut the phrase. At last, copy the phrase to fill a page: the dimensions depend on your paper format, you have to stamp a whole page. Following the paper instructions, stamp it with an ink-jet printer using the mirror option. Let's dry then cut horizontal stripes. Dont' cut single labels.
This is probably the most difficult step of this tutorial: it's possible you have to make trials in order to adjust the dimension of the phrase, which can result littler then you expected it to be. In this case, don't throw your work: just choose a smaller ribbon or, better, buy the ribbon after you have done the stamp.

Foto 2 / Pic 2:

Ora è il momento di trasferire la stampa sul nastro. Distendete il nastro sul panno da stiro e posizionate la striscia sottosopra fermandola con degli spilli. Attenzione: per non rovinare nastro e scritta, collocate gli spilli alle estremità; il bordo punteggiato vi aiuterà a mettere gli spilli nel punto giusto tra una scritta e l'altra.
Gli spilli devono essere fissati in modo fermo ed infilati nel panno il più possibile, in modo da non intralciare il passaggio con il ferro da stiro.

Now let's transfer the paper. Lay the ribbon on the ironing board and place a stripe up down above the ribbon, h
olding with pins. Attention! To avoid to ruin ribbon and stripe, you have to place pins at the edges; the dotted borders will help you to put the pins between the phrases.
Besides, you have to press the pins into the board until the head, in order to not hamper the pass of iron.

Foto 3 / Pic 3:

Seguite le istruzioni specifiche della carta termotrasferibile: in generale il ferro dev'essere alla massima temperatura e il vapore dev'essere disattivato.
Passate, ripassate e premete il ferro finché...

Follow the paper instructions: usually, you have to use the iron at the max temperature and without vapor.
Pass, pass again and press the iron above the stripe until...

Foto 4 / Pic 4:

... la carta non cambierà colori nei marcatori della carta. Seguite in ogni caso le istruzioni specifiche della carta. Lasciate raffreddare.

... the paper will change color into the markers of the paper. Anyway follow the paper instructions. Let's cool down.

Foto 5 / Pic 5:
Rivoltando la striscia potete vedere che io ho posizionato gli spilli lungo le linee punteggiate della carta, dove poi andrò a tagliare.

If you turn over the stripe, you can see the signs of the pins. I've placed it exactly along the dotted borders, where I'll cut the labels.



Foto 6 / Pic 6:
Una volta perfettamente fredde, potete rimuovere delicatamente la carta protettiva.

Once the stripe is cold, remove gently the protective paper.

Foto 7 / Pic 7:
Ora potete tagliare le singole etichette, seguendo sempre il bordo punteggiato.

Now you can cut the single labels, followind the dotted border.


Foto 8 / Pic 8:
Ecco il risultato, pronto per essere usato. Risulterà un poco rigido all'inizio.

These're the results! They will be a little rigid at first.

32 comments:

Sylvie said...

Thanks a lot for the explanations, you are right, that's very simple.

angioletto79 said...

wow ....grasssie VERO!!!!

Paola B. said...

Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh, ma cosa ho imparato oggi ????? Stupendo questo tutorial e a me graditissimo ! E ora: dove trovo la carta termotrasferibile ??? Ricerca... ricerca...

Maria Ben said...

brava avevo in mente di fare qualcosa da mettere sui miei lavori ed ora devo proprio provare
grazie ciao

mariaerba said...

Grazie... era da tempo che volevo fare delle etichette per i miei lavori.... grazie mille
Maria

Anna Maria said...

Ti ringrazio di cuore per questo tutorial molto dettagliato, da tempo avrei voluto provare ma non essendo ferratissima in inglese e avendo solo tutorial in quella lingua, non mi decidevo mai. Ma adesso è tutta un'altra cosa....
vado all'auchan a comprare subito la carta. Grazie, grazie ancora!

Ira said...

Thank you. Very easy tutorial. Beautiful blog

Esprit Broderie said...

....grazie per aver visitato il mio blog...e grazie per questo magnifico "tutorial"...era da un pòc he "filavo" dietro a queste "etichette"...grazie
ciao Alessandra

Paola said...

Grazieee grazie!!!!!

maman O said...

Ti ringrazio di cuore per le indicazioni che mi risultano molto preziose, spero di riuscirci..
Avevo trovato un indirizzo francese per dei rubans tissés ma non lo ritrovo più nei miei preferiti. Ciao e buone cose! maman Ornella

apaolal said...

bellissimo blog con un sacco di idee.. complimenti...
parecchie cose le faccio anche io ma difficile e' spiegarle cosi bene...
bravissima.
passero' spesso.
ciao
ciao

Country Lou said...

Era l'idea che cercavo per le etichette da aggiungere alle mie borse. Grazie per le preziose informazioni e venitemi a trovare. ciao.
Luisa.( Country Lou)

Libera said...

grazie mille per questo tutorial... prima o poi troverò questa benedetta carta termotrasferibile....mi ero persa quest'altro tuo blog... aggiungo tutto ai miei preferiti quando torno a casa stasera..grazie a nome di tutte noi!!!

un abbraccio
Libera

maman O said...

Grazie per avermi fatto visita (la borsa della spesa) Sei sempre tu che mi hai chiesto anche della tela di Jouy? Io devo aver risposto ad un'altra Paola.. Comunque l'ho trovata in un mercatino dell'usato della mia città ed un'altro tra gli scampoli di un negozio. Su E-bay spesso ve ne sono di splendidi.. Saluti e complimenti Buona Pasqua maman Ornella

Laraenigma said...

Grazie mille per questo splendido tutorial!Sai dove posso trovare la carta termotrasferibile?

Laura said...

grazie per i commenti nel blog, è vero diventa come una droga di cui è difficile liberarsi, non lo avrei mai pensato, prma è iniziato con le sciarpe ed i berretti, adesso con le borse, da non credere...

Se avessi stoffa e stoffa adesiva me ne farei un'altra *__*

martha said...

Grazie per il tuo step by step molto esauriente :)
Una domanda, anch'io ho una carta simile, ma quando la vado a stirare intorno alla scritta rimane tutto il bianco della carta, invece dalle tue foto mi sembra che rimane solo la scritta e intorno è trasparente, come hai fatto? che carta hai usato esattamente?
Grazie e ancora complimenti per il tuo blog

Eddi said...

complimenti per il tuo blog!!!
complimentoni per questo post un'idea che avevo da tempo anch'io. Scusa la mia ignoranza ma come fai a stampare a specchio??

grazie ancora dell'idea

Tiziana said...

Grazie per questa informazione. Devo tenerla presente, anche a me capita di fare lavori e mi piacerebbe personalizzarli.

cata said...

GRazie, grazie, grazie.
Tutorial fantaastico.
Cata

Bea. said...

Grazie!!!!!!!!!!veramente interessante questo tutorial.....

Tiziana said...

Interessanti queste etichette.
Puoi dirmi dove posso trovare questa carta trasferibile?
Grazie.
Tiziana

Lo Scrigno di Lilly said...

Arrivo sul tuo sito da non so dove e ne rimango stupefatta! Crei delle cose molto molto belle! Ma questo post su come realizzare delle etichette....bè eccezionale! Posso inserirti tra i siti amici? Ho solo da poco un blog... :)

MARGIE said...

WOW FANTASTICO, GRAZIE 1000 E COMPLIMENTI X I TUOI LAVORI

mayflayer said...

per questo tutorial,è da tempo che anche io cercavo come fare delle etichette personalizate grazie a te ora so come,ti inserisco nella mia lista di amici e divento tua sostenitrice,passa a trovarmi baci patrizia

sweet_eli said...

Ma come devo fare per scrivere al rovescio?????
Grazie,
Eli

SONIA said...

Interessantissimissimo.
grazie Sonia

Mariangela said...

Ma sei un genio!
Mi hai risolto un problema. Grazie grazie!
Merula
http://varesecreativa.splinder.com/

Angelina said...

Graaaaazieeee!!!!! Mi sono sempre chiesta come si potesse fare. E ora grazie a te lo so!

annapaola said...

ciao.una domanda. e' molto che cerco nel mio pc ma.. non trovo l'opzione per stampare al contrario!!! hai qualche idea in merito?? grazie :-)
annapaola

Micky said...

waow!
Era da qualche giorno che mi chiedevo come si facessero queste scritte su nastri....
E non so' come sei arrivata tu con il tuo blog e il tuo prezioso tutorial...
Ma graaaaaaaaaaazieeeeeeeee!^__^

iClaraBelli said...

Bellissimo e all'apparenza facile :-) Speriamo di riuscire :-)